Shiroi e Omoshiroi Koibito: prima udienza

Si è tenuta al Tribunale di Sapporo, pres. Ken Asai ( 浅井憲 ) la prima udienza della causa che vede contrapposti Ishiya, produttrice dei biscotti Shiroi Koibito, e Yoshimoto Kogyo, che produce i molto più interessanti Omoshiroi Koibito.
Avevo descritto in questo post il quadro della vicenda.

Il 25 gennaio si è tenuta la prima udienza presso il Tribunale di Sapporo.
Ishiya ha chiesto 120 milioni di yen a Yoshimoto Kogyo.
La cifra non è casuale ma corrisponde al 20% del fatturato annuale degli Omoshiroi Koibito, stimato in 600 M jpy. Secondo Ishiya infatti ad essa spetta il 20% degli incassi di Yoshimoto Kogyo per gli Omoshiroi Koibito come “diritti di licenza”.

Yoshimoto Kogyo tanto per iniziare ha chiesto che sia riconosciuta la competenza del Tribunale di Osaka. Ha quindi dichiarato:

Presenteremo le nostre difese alla prossima udienza, ma speriamo che il caso sarà risolto in maniera amichevole.