Aggiornamenti flash

  1. Tokihiro Nakamura, governatore della provincia di Ehime ha dichiarato che non darà parere favorevole alla riaccensione del reattore n. 3 della centrale di Ikata, in manutenzione ordinaria da aprile, a meno che Yonden, gestore della centrale e monopolista dell’energia elettrica nell’isola di Shikoku, adotti misure di sicurezza in linea con le linee guida -ancora da pubblicare- del governo, e ottenga l’approvazione delle comunità locali.
    Pare quindi inevitabile che la data prevista di riaccensione, domenica 9 luglio, non potrà essere rispettata.
  2. Il 7 luglio il sindaco di Genkai, Hideo Kishimoto, ha revocato il suo assenso alla riaccensione dei reattori della centrale, in seguito allo scandalo dei commenti pubblici inviati dai dipendenti delle società interessate e all’annuncio dei cd. “stress test” che il governo nazionale ha intenzione di effettuare su tutte le centrali nucleari.


“Circondata da uno splendido mare e da una maestosa natura
Benvenuti alla centrale nucleare di Genkai” 

(dal sito ufficiale della centrale)